Gridare “Ti ammazzo!” costituisce reato, ma…

In ogni bisticciata che possa chiamarsi tale, almeno uno dei due protagonisti, solitamente, alza il tiro, partendo così facili insulti o vaghe minacce che quasi mai preavvisano una minima progettazione della messa in atto della stessa. Nonostante ciò, queste minacce sono idonee a configurare uno stato d’ansia duraturo in capo alla persona oggetto delle stesse, …

Procedimento disciplinare nella P.A. e processo penale.

I dipendenti pubblici sono responsabili del loro agire e ne rispondono da un quadruplice punto di vista. Sussiste infatti nei loro confronti una responsabilità di tipo civile, che si configura nel caso in cui la condotta tenuta in ambito lavorativo abbia recato danno a terzi (responsabilità contrattuale o extracontrattuale), una responsabilità di tipo penale, se …

Elementi di procedura penale: semplice guida per orientarsi e comprendere la cronaca giudiziaria.

Le trasmissioni televisive di cronaca, gli articoli dei giornali, i telegiornali e le informazioni radio usano termini per descrivere i casi giudiziari più popolari, utilizzando un lessico il più delle volte tecnico che in realtà è difficilmente comprensibile per i non addetti ai lavori. Termini come “udienza preliminare”, “archiviazione della notizia di reato”, e tutti …